L'Armata Brancaleone
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.



 
IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

 

 La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io

Andare in basso 
5 partecipanti
AutoreMessaggio
La Fixa
Admin
La Fixa


Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 14.01.10
Età : 51
Località : Montestella

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeLun Feb 15, 2010 12:47 pm

Pubblico l'ordine d'arrivo .. guardate la classifica femminile ... contate in che posizione sono Io e.. magia risulto 6^ secondo i rilevamenti della Tds [così come aveva contatto Sensei] ... ma mi hanno premiata come 9^; ergo mi dico da dove cazzo sono spuntate le altre due??? Va beh il temnpo comunque non cambia e ... Superciuk MEj Cojoni! Sei andata alla grandissima!



ORDINE D'ARRIVO!
Torna in alto Andare in basso
Superciuk

Superciuk


Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : milano

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeLun Feb 15, 2010 1:30 pm

Simo....io ieri non ho voluto dir nulla, ma appofondirei la cosa, ecchecazzo!!!!!da dove sono spuntate?Io ti posso solo dire che ho superato te e poi la Efisia che è arrivata 4a, ma delle altre non ho visto neppure l'ombra....che siano partite da Portofino?mah......
Grazie Simo....merito della tua acqua!!!!! Proprio tu! Dance
Torna in alto Andare in basso
Superciuk

Superciuk


Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : milano

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeLun Feb 15, 2010 1:31 pm

Vi piace il mio nuovo Avatar?????
Torna in alto Andare in basso
Superciuk

Superciuk


Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : milano

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeLun Feb 15, 2010 1:47 pm

Ho appena letto sul sito del RRCM (del Road) che la TDS ha avuto dei problemi nella stesura della classifica.....comunque sarebbe da approfondire. Ma scusa quando ti hanno superato le tipe?Te lo ricordi?
Torna in alto Andare in basso
Maradona

Maradona


Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : Napoli forever - bresso

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeLun Feb 15, 2010 3:24 pm

Bravo! Bravo! Bravo! Bravo! Bravo!
Bravissime.
Torna in alto Andare in basso
Il Conte
Admin
Il Conte


Messaggi : 266
Data d'iscrizione : 14.01.10
Età : 54
Località : A sud di nessun nord

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeLun Feb 15, 2010 6:22 pm

Quando ho preso la Simo poi mi hanno raggiunta una donna (quella piccola della Cover) che però ha ceduto all'ultimo e una che mi ha passato a cento all'ora alll'ultimo km... quindi quanto fa? Ho perso il conto...
La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io 0002041D
Torna in alto Andare in basso
https://brancaleon.forumattivo.com
La Fixa
Admin
La Fixa


Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 14.01.10
Età : 51
Località : Montestella

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeLun Feb 15, 2010 6:49 pm

Ehi nelle indagini ho scoperto che quella che ti ha superato a 200km/h è niente pò pò di meno che la Salvarani di cui si parle nel seguente articolo ... SALVARANI CLAUDIA
Torna in alto Andare in basso
La Fixa
Admin
La Fixa


Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 14.01.10
Età : 51
Località : Montestella

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeLun Feb 15, 2010 6:51 pm

Va beh le altre due non le conosco ma a questo punto vista la rettifica della classifica mi avranno superato nascoste tra gli uomini!
Torna in alto Andare in basso
Il Conte
Admin
Il Conte


Messaggi : 266
Data d'iscrizione : 14.01.10
Età : 54
Località : A sud di nessun nord

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeLun Feb 15, 2010 7:52 pm

E veniamo al racconto va'...

Sabato mattina finalmente sole e cielo azzurro.
Io roso d’invidia dallo gnocca bus di Amo’ domenica scorsa, ne organizzo un altro sulla via del mare, con tanto di implementazione al casello di Gropello Cairoli. Patti, Simo, Chiara e Manuela che si è aggiunta a noi, come dicevo, a Gropello Cairoli. C’era il sole dicevo e appena giunti all’altezza di Serravalle Scrivia il cielo diventa grigio e la temperatura più bassa, ancora qualche km e inizia a piovere, ovvio, e praticamente piove fino a Rapallo, poi per fortuna smette ma la temperatura è tutto fuorchè calda. Hotel, giù le valigie e la Fixa inizia ad avere le prime crisi ipoglicemiche, ha fame, sbava, ringhia… andiamo così a pranzo in un posticino carino, sul lungo mare, che appena abbiamo aperto la porta offriva una nebbiolina mista di umidità e odori di cucina, ma sono le 14 e c’è poco da cercare. Il tavolo è a 40cm dalla porta della cucina. Pranzo normale e vestiti, gli unici che ci siamo portati, puzzano di trattoria cinese lontano 400m… Chiara è in festa per l’odore che diffonde, io non riesco a togliermelo dal naso nemmeno all’aperto ma nel contempo arriva lo psycho bus, quello che trasporta Silvio, Luisa, Paola, e Salvatore. Andiamo a ritirare i pettorali, tira un’aria gelata e il coach, imperterrito alle 17,30 vuole fare una corsetta di mezz’ora per vedere il percorso e far girare le gambe. Voglia zero ma si obbedisce.
Come al solito la voglia è zero fino a che non parti poi la compagnia, le chiacchiere, le risate e il panorama ti fanno dimenticare tutto. Corre anche Patti, ben 6km circa Santa margherita-Paraggi e ritorno. La stessa strada la facciamo anche noi per vedere il percorso gara dell’indomani, il panorama è mozzafiato, si corre sul mare in leggero saliscendi e arriviamo fino quasi a Paraggi. Lì Sensei ci spiega, scusate, ci catechizza spiegando che dopo c’è una salita impegnativa che arriva quasi a Portofino, si scollina, giù fino al porticciolo e ritorno. Detto così è si faticoso ma di certo non come a correrlo e la mattina dopo l’avremmo capito bene. Cena, ci raggiungono anche Spezza, Labbetty e il Keniano (Onan il barbaro per gli amici), verso le 23 torniamo in hotel, dove non tutti dormono agevolmente per liti familiari o tromba dell’ascenzore.

Domenica, ore 7. Colazione comunitaria dei gareggianti più Chiara, che fa a gara con me per chi è più sveglio. Non sono teso per la gara, ho proprio sonno e in genere al mattino non sono propenso ai colloqui, nel tavolo a fianco i due inceneritori (Spezza e il Keniano), Labbetti e Superciuk ciaccolano come se fossero le 11 del mattino… umpf…
Si è deciso di lasciare le borse in hotel, ci scaldiamo, torniamo all’hotel e ci si veste da gara (tacco 12, gonna vertiginosa ecc ecc). Arriviamo alla piazza della partenza e nemmeno il vigile sa bene dove sia e in quale direzione si vada, iniziamo alla grande… Sensei ci aspetta alla partenza, ovunque essa sia, la troviamo, lo troviamo e si è già accordato per fare entrare le fixe nella partenza vip, anche davanti a Baldini. Io lo guardo con aria interrogativa, per capire se anch’io potevo passare ma mi dice “che numero hai?” “il 1037” “eh no, con un numero così alto non riesco” …a Paola ha l’ottocentoequalcosa… trattengo le lacrime a stento per la mancata considerazione ma si sa già che la concomitanza delle due fixe in contemporanea lo agita.. Dai scherzo Sensei!!!... Alla fine riusciamo comunque a essere davanti, Salvatore è già lì, appena dietro i vip, mi chiama e io a mia volta chiamo il keniano, siamo davanti, si riesce a correre bene, unica cosa è che stare fermi 10’ con quell’arietta fresca non è piacevole e alla fine si parte freddi. Le due fixe si scaldano fino all’ultimo, ma possono andare a premi ed è giusto sia così.

Mentre lo speaker parla, con un volume bassissimo per altro ecco lo sparo!
Si fa un anello da circa 500m prima di immettersi nella strada che ci porterà fino a Portofino per due volte. Si parte forte, come sempre, l’entusiasmo e la voglia fanno il loro e così le indicazioni di Sensei (tranquillo i primi 5km e poi vai) non è che proprio le seguo partendo a 3’50”, ma davanti a me Simo, il Keniano e Paola fanno di peggio. La prima parte a 3’30”, il keniano ovviamente la segue e Paola è più prudente fino a che non viene raggiunta da un’altra concorrente. Siamo circa al 4°km, Simo e Onan sono avanti, li vedo, vanno forte, Paola è 5m davanti a me e ho intenzione di raggiungerla con calma quando viene affiancata da questa atleta in canotta verde. Paola parte, nel giro di 3-4km non la vedo più, l’ultima vista che ho e al 10°km quando raggiunge la fixa e sarà avanti di 300m abbondanti. Già, perché la fixa dopo la partenza da Ferrari si ridimensiona a Croma, a tratti anche a Punto, il ritmo è stato elevato per una mezza come questa, collinare e tostissima nel tratto di Portofino e i segni si sentono eccome. Al 4°km io incrocio il gruppo dei primi, con Baldini, Bourifa, Andriani e keniani e marocchini, vanno a mille all’ora e il tutto, a vederli sembra così facile… Insomma si arriva a Portofino, discesa ripida fino al porticciolo, curva a sx e si sale per un carrugio stretto, si entra in un cancellino, tre gradini (proprio così), ristoro in una posizione infame e poi la salita (la discesa ripida di prima), cazzo!!! Non è più di 200m ma è molto secca, pulsazioni a mille, fiato corto e gambe gonfie, ma siamo intorno al 6°km e le energie ci sono ancora, incrocio Salvatore, Spezza e Labbetti che salutano con calore (meno al secondo giro…), io sono ancora un po’ confuso dalla salita, vedo davanti il puntino fucsia di Paola, un po’ più avanti quello rosso della Simo che denota già qualche cedimento e il keniano fa il keniano, non c’è più, almeno non lo vedo. Si arriva a Santa Margherita, Paola ha preso la Simo ed è andata, la Simo è più vicina ora e siamo a metà gara. La Patti non la vedo, non so dove sia, Sensei sul percorso cerca le due fixe. Al 14° prendo la Simo che al mio “dai Simo” risponde qualcosa di incomprensibile, non le chiedo se si vuole agganciare o vuole una mano (sapete no che carattere ha in gara…) ma si aggancia e per un po’ sta lì, la sento correre dietro. Il problema è che fino a quel momento per me, già un po’ stanco, era il punto di riferimento, quello a cui pensare per non dare retta alla fatica, ma adesso è dietro e la stanchezza aumenta e mo’? A Portofino mi aspetta di nuovo la salita, bastarda, che in effetti mi apre le gambe come un petto di pollo, la Simo fa casino al ristoro, centra un addetto, rovescia dei bicchieri senza peraltro riuscire a bere dal suo, viene sorpassata da 3 donne, smoccola e attacca briga mandando affanculo chiunque… (capito perché non le ho chiesto prima?), il bello è che Paola le ha fregato l’acqua al ristoro personalizzato di Chiara (eh si perché le vip, le principesse, mica si fermano ai ristori come noi nooooo, non li vedono nemmeno!!!!! Loro hanno il chioschetto che le segue con tutto ciò che serve, acqua, gel, sali, doccia, sauna ecc ecc) per cui la Simo è un po’ come il cammello di Aldo Giovanni e Giacomo, lingua fuori, chiede acqua… Paola e il keniano sono spariti, cerco di guardare i concorrenti nel senso opposto per vedere se conosco qualcuno almeno non penso alle gambe marmoree che ho, vedo Sensei che ovviamente non mi vede (il problema è che mi fissa, che sia diventato trasparente?) intento a cercare la Simo presa dalla sua rissa a Portofino. Manca poco e il tratto dopo Paraggi è molto più corribile in leggera discesa, Chiara ha lo stesso di virus di Silvio che mi rende trasparente e mi ignora totalmente, io sono con uno che assomiglia a quello gobbo dei fratelli Fatica (quelli del campo) che non molla un cm e con una donna che mi ha raggiunto (ed evidentemente superato la fixa), si arriva al 20° e memore delle indicazioni di Sensei provo a spendere le energie rimaste per scrollarmi di dosso i compagni di viaggio. In realtà non ne ho così tante di energie ma provo e la cosa riesce, quasi stupito e annebbiato dalla fatica arriva il 21° e una donna, un’altra, mi sorpassa a cento all’ora senza nemmeno che me ne accorga e comunque non ne avrei per reagire. 1h23’21” bello faticoso ma soddisfacente per il carico di queste settimane, vedo Paola e il keniano che hanno piazzato un 1h21 e 1h22’ e vedo la Simo tornando che ha stretto i denti chiudendo in 1h24’, terza Paola, nona Simo… eh… mica cazzate… arriva Salvatore in 1h28” suo personale, arrivano poi Labbetti in 1h50’ e Spezza in 1h54’ partito come un keniano anche lui e stanco nel finale…
I saluti festosi all’incrocio nel primo giro si fanno dei cenni nel secondo, oppure non ci si vede e ci si aspetta all’arrivo. Sono tutti soddisfatti, Sensei compreso con le sue pupille andate a premio in un percorso tutt’altro che facile. Bella corsa del keniano che paga nel finale, superato da Paola, una partenza un po’ allegra (e che gli costerebbe ben di più sulla doppia distanza), soddisfatto e stanco anch’io. Ma ora doccia, premiazioni e via da Manuelina! A Recco a riempirci di focaccia al formaggio…
Torna in alto Andare in basso
https://brancaleon.forumattivo.com
Maradona

Maradona


Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : Napoli forever - bresso

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeLun Feb 15, 2010 11:03 pm

lol! lol! lol! lol! lol! lol! lol! lol!
MI RIPETO. BRAVISSIMI TUTTI/E, E BRAVISSIMO "MARCEL" PER IL TUO RACCONTO. corsa corsa corsa corsa corsa corsa corsa
Torna in alto Andare in basso
Dorando

Dorando


Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 57
Località : Milano

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeLun Feb 15, 2010 11:32 pm

Grande Oliver, resoconto puntuale e preciso come sempre.
Soddisfatto della mia gara, generalmente lo sono sempre, e del premio peppnazza guadagnato con gran fatica. mi sono beccato 4 minuti dalla Labbetty che in partenza lamentava una giornata storta, che alllo sparo parte come un missile e mi lascia lì a capire cosa fare . . . .
Conte non te la prendere . . . sono passato davanti al Sensei tre volte, gli ho anche fischiato per farmi vedere ma niente, trasparente cummattè . . . .

Per fortuna da Manuelina mi sono rifatto alla grande e ho vinto in volata con il Keniano . . . .

E cosa dire delle more che la Fixa voleva caricare nel bagagliaio della macchiina del Conte . . . . . con quei 2.000 neuri simbolici e si rivernicia tutto il passat . . . .
Torna in alto Andare in basso
Superciuk

Superciuk


Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : milano

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeMar Feb 16, 2010 12:31 am

Grazie Oliver, come sempre preciso e puntuale. Che aggiungere? per me oltre che una giornata di gloria (Dario......vedi, sono andata sul podio prima prima prima e Calogero il parrucchiere dov'è????con stì capelli, che figuraccia....) e stata una vera 27 ore di divertimento. Ho staccato la spina (no, non quella di santuzzo...) da tutto quello che mi circonda abitualmente. 27 ore lontane da casa non le ricordo neppure dai tempi dei tempi ( a giugno 2008, l'ultima volta che mi sono assentata da casa alla Cortina -Dobbiaco sono state meno di 24.....): nell'attimo esatto in cui (dopo aver portato Vera da mia mamma, Tommaso da mia suocera.....perchè pensate Santuzzo si sia spupazzato i bimbi per 27 ore????) ho messo il mio culetto sul sedile della pulitissima (ragazzi, ma solo la mia auto è sempre così sporca???) BMW di Salvatore, basta!Mi sono rilassata, ho detto tra me eme "queste ore me le devo gustare istant per istante, secondo per secondo....
Bene, partiamo: Silvio comincia a parlare, poi continua a parlare, continua,continua, continua.....insomma vi giuro, non ha smesso un nano secondo. Io e Luisa ogni tanto cercavamo di intavolare (o, meglio, "inautare") conversazioni che avessero un po' più del femminile, ma duravano poco.
Arriviamo a Santa: viaggio perfetto, Salvatore guida benissimo, tranquillo, non fa testa-coda.....
Il resto delpomeriggio e serata segue come da racconto del Conte.
La mattina: io sono bella pimpante, ho dormito benissimo (solitamente mi sveglio dalle 5 alle 8 volte per notte causa bimbi....), a differenza di tutti gli altri che non sono riusciti a chiuder occhio o quasi: chi perchè aveva il letto troppo corto (o Lui troppo alto...?????), che perchè aveva i vicini che urlavano con i propri bimbi perchè avevano nascosto la chiave della cassaforte, chi perchè è agitato prima della gara (che palle che siete!!!!). Insomma, io mi sono fatta la mia bella colazione (modesta...) a base del mio vasetto probiotico Yakult (portato da casa...), la mia acqua con magnesio-potassio, 3 fette biscottate e due caffè. Basta.Salvatore mi ha stupita: tutti bene o male ci si conteneva, anche Spezza, che era davvero in crisi di fronte al ricco buffè e dover rinunciare a tutto quel ben di Dio; Salvatore no.Cappuccio con inzuppate pezzi di focaccia unti e bisunti, cereali, birioche, pane tostato con marmellata: beh, comunque alla fine ha siglato il suo PB, perciò tanto di cappello!
La mia gara?Bella, davvero; non posso che essere soddisfatta. Decido di partire tranquilla, la mia idea nella testa è partire a 4'al km per almeno i primi 8km per poi vedere e sentire come girano le gambe; beh, per tutti i 21km è stato un seusseguirsi di 3'47- 3'52-3'54, 4'15'' (fetecchia la salita...)ecc....devo dire di essere stata abbastanza costante anche se su una gara così, fatta di saliscendi è un po' difficile essere costanti nei km. Vedo la fixa che parte a ritmi insostenibili, e tra me dico "la lascio andare non mi ci metto neppure a cercare di starle dietro!!!!". All' 8° kmla supero, poi non mi volto più non so se sarà dietro o meno. Guardo avanti, vedo la famosa Efisia, che riscuote un tifo da stadio. "questa me la mangio, piano piano, metro dopo metro e all'11° kmla supero. Non so la mia posizione. poco mi interessa. Silvio aveva detto di fare la gare sulle donne, ma io più avanti non ne vedo più, perciò se da un lato sono più rilassata, dall'altro ora la fatica si comincia a far sentire. Fino al 13km tutto bene comunque, purtroppo ho "mancato" i due primi ristori,il primo perchè solitamente non lo prendo, il secondo (all'11esimo km) perchè non l'ho proprio visto!!!!Arrivo al 13esimo km e vedo Silvio e gli urlo "acqua" e lui "non ne ho, ma c'è Chiara avanti che ne ha.Bene,tra me e me mi dico, "sono salva!". Vedo Chiara e le urlo "ho sete!!!!!!": vedo che la povera Chiara che mi guarda con un fare un po' perplesso, glielo leggo negli occhi. Lei non può esimersi da soddisfare un'esigenza primaria come la sete.Mi chiedo oggi cosa le sia passato per la testa in quel nano secondo, combattuta per la sua Simo e la sofferenza che aveva letto nel mio urlo disperato. Grazie Chiara, davvero....Mi passa l'acqua e io,ignaae, che fosse l'ultima rimasta per Simona,la bevo e butto perfino per terra quella rimasta (che schifo di donna che sono....). Bevo, mi sento meglio. Proseguo. Ora le gambe cominciano a farsi sentire; prendo il gel e dopo pochi km sento che l'effetto benefico mi dà una marcia in più.Arrivo al ristoro, quello famoso, in cui Simona ha fatto bingo e tutti gli altri l'hanno mezzo mancato. Ho i guanti di lana, scivolosi: prendo il bicchiere,mi scivola, la forza che imprimo sulla plastica la fa piegare, l'acqua schizza tutta fuori: niente da fare, anche questa volta zero acqua. Pazienza.Devo trovare le ultime energie ora. Comincia il lavoro di testa, quello che ti fa andare avanti più delle gambe che ormai sono davvero affaticate. Si innesca quasi sempre, ma non tutte le volte, un gioco perverso tra gambe e testa, cercando la prima di annullare le sensazoni dolorose che devastano le gambe gli ultimi km.Penso a Silvio, a lui principalmente: penso che glielo devo. Penso al mio sogno, ovvero la mia maratona;la nostra maratona.Penso anche a quello che molto teneramente Dario circa tre mesi fa chiamò "bimbo", penso che questa in un certo senso potrebbe essere la mia rivincita sulla Vita. I pensieri sono tanti quando soffro, mi distacco dalla gara in sè, dalla sofferenza pura. Mi dico solo una cosa: devo assolutamente stare sotto i 4' a km: stoppo il crono ai restanti 5 km; il ritmo è sotto, gli ultimi 2km a 3'50.Arrivo, stanca, stremata. Ma felice, davvero.
Il resto della giornata è ancor più bello, la tavolata finale da manuelina è stata la cornice di queste 27 ore.
Grazie a tutti, mi avete riempita di gioia, sorrisi, serenità.Metterò queste ore nella mia scatola dei ricordi più belli. Notte a tutti. Sleep Sleep Sleep
Torna in alto Andare in basso
La Fixa
Admin
La Fixa


Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 14.01.10
Età : 51
Località : Montestella

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeMar Feb 16, 2010 12:14 pm

Che bello avete raccontato tutto voi precisi precisi ... Io aggiungo solo che avevo Paura di questa gara dopo Caslbeltrame e dopo gli allenamenti dell'ultima settimana e quando ho paura e mi sento insicura invece di stare calma e vedere cosa succede parto a razzo quasi infastidita dall' attesa e dall'incertezza ... insomma la fatica porca che dal 10°Km mi ha assalita sta volta me la sono proprio cercata quasi come volessi lanciare una sfida al mio corpo e alla mia testa ... e al fine quello che mi gratifica in questo caso è averla vinta sta sfida,perchè non era contro il tempo ma contro l' ansia e la voglia di arrendermi, fermarmi, camminare e buttare il numero al mare... Shocked Shocked Shocked

P.s. ora ricordo Only quando mi hai superata ho biascicato "vai Olly" e il fumetto era "che provo ad attaccarmi" Basketball Basketball Basketball
Torna in alto Andare in basso
Il Conte
Admin
Il Conte


Messaggi : 266
Data d'iscrizione : 14.01.10
Età : 54
Località : A sud di nessun nord

La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitimeMar Feb 16, 2010 4:54 pm

La Fixa ha scritto:
Che bello avete raccontato tutto voi precisi precisi ... Io aggiungo solo che avevo Paura di questa gara dopo Caslbeltrame e dopo gli allenamenti dell'ultima settimana e quando ho paura e mi sento insicura invece di stare calma e vedere cosa succede parto a razzo quasi infastidita dall' attesa e dall'incertezza ... insomma la fatica porca che dal 10°Km mi ha assalita sta volta me la sono proprio cercata quasi come volessi lanciare una sfida al mio corpo e alla mia testa ... e al fine quello che mi gratifica in questo caso è averla vinta sta sfida,perchè non era contro il tempo ma contro l' ansia e la voglia di arrendermi, fermarmi, camminare e buttare il numero al mare... Shocked Shocked Shocked

P.s. ora ricordo Only quando mi hai superata ho biascicato "vai Olly" e il fumetto era "che provo ad attaccarmi" Basketball Basketball Basketball

E in che lingua era? La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io 000203FB

Ormai un po' ti conosco, la partenza così sapevo che era un tuo test personale, una verifica di te stessa anche se quando ti ho raggiunta la tua stanchezza era evidente, però poi all'arrivo eri abbastanza serena per cui... bene così!!
Torna in alto Andare in basso
https://brancaleon.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato





La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io Empty
MessaggioTitolo: Re: La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io   La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io I_icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
La mezza delle due Perle .. e una Pirla...Io
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La Mezza delle due perle
» 6^ Mezza del Castello
» Mezza di San Gaudenzio, Casalbeltrame 24.01.2010
» Mezza di San Gaudenzio - Casalbeltrame (NO) - 24.01.2010
» 21.02.2010 Mezza Del Castello - Vittuone

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
L'Armata Brancaleone :: Classifiche-
Vai verso: